Bundesamt für Kommunikation (BAKOM)

BAKOM: Domande per emittenze radio di breve durata a Zurigo in sospeso sino a fine giugno 2003

      Bienne (ots) - L'Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM) ha
deciso che sino alla fine di giugno 2003, non tratterà alcuna
domanda relativa al rilascio di concessioni per le emittenze radio
di breve durata a Zurigo. Così facendo tiene conto del fatto che
quest'anno a Zurigo è previsto il concessionamento di una nuova
radio per la gioventù. La pubblica gara per una nuova emittente
dedicata ai giovani si terrà da marzo a giugno 2003.

    Alcuni gruppi e persone che entrano in linea di conto quali candidati per la nuova radio dedicata ai giovani di Zurigo, hanno già richiesto all'UFCOM emittenze di breve durata per quest'anno. In parte queste emittenze potrebbero fungere da base agli organizzatori per presentarsi al pubblico e alle autorità locali come futuri esercenti della radio per i giovani. Attualmente non sono ancora noti tutti gli interessati alla concessione. Inoltre, per motivi tecnici e organizzativi, non sarebbe possibile offrire le stesse condizioni a tutti i candidati che vogliono diffondere i loro progetti via etere.

    Alfine di garantire un processo di selezione equo, prima di trattare le domande per il rilascio di una concessione ad emittenze di breve durata, l'UFCOM vuole attendere lo scadere del termine di presentazione. Se il richiedente di un'emittenza di breve durata nel contempo non ha fatto domanda per una concessione di lunga durata riguardante la nuova radio dedicata ai giovani, l'UFCOM esaminerà la sua richiesta. Coloro che si sono candidati per la concessione di lunga durata, nel 2003 non avranno dunque diritto ad un'emittenza di breve durata a Zurigo.

    L'UFCOM si rende conto che la situazione particolare di quest'anno potrebbe eventualmente privare il pubblico di Zurigo di alcune trasmissioni che fino ad ora venivano regolarmente offerte. L'Ufficio si assume questo svantaggio temporaneo nell'interesse di una selezione imparziale dell'esercente per la futura radio dedicata ai giovani. La selezione sarà probabilmente effettuata dal Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC) entro la fine dell'anno.

Ufficio federale delle comunicazioni Servizio stampa

Informazioni: Roland Zbinden Ufficio federale delle comunicazioni +41 32 327 55 51 Roland.Zbinden@bakom.admin.ch



Plus de communiques: Bundesamt für Kommunikation (BAKOM)

Ces informations peuvent également vous intéresser: