Bundesamt für Kommunikation (BAKOM)

BAKOM: Misure di vigilanza contro Swisscom

Bienne (ots) - (14.11.2002) - Swisscom dovrà consegnare alla Confederazione 2 mio. d'introiti conseguiti illecitamente. Infatti, ha realizzato queste entrate grazie all'impiego illecito d'informazioni riservate relative ai suoi abbonati. È quanto ha accertato l'Ufficio federale delle comunicazioni nell'ambito di una procedura di vigilanza. Per le sue attività di marketing e per il controllo di servizi interdipendenti, Swisscom ha impiegato illecitamente dati raccolti nell'ambito della cosiddetta Carrier Selection (libera scelta dell'operatore). Concretamente l'UFCOM ha esaminato i fatti seguenti: - Swisscom ha scritto ai clienti di altri fornitori di servizi di telecomunicazione (FST), tra l'altro breve tempo dopo il loro cambiamento di fornitore, per convincerli a optare nuovamente per le sue prestazioni. Per questo marketing diretto l'ex monopolista ha impiegato informazioni riservate concernenti i suoi abbonati. - Per utilizzare il "Combox", il servizio di segreteria telefonica di Swisscom, gli abbonati erano tenuti a rinunciare per contratto ad un'eventuale preselezione presso un altro FST. Anche per il controllo di questa disposizione contrattuale, Swisscom ha utilizzato informazioni riservate riguardanti i suoi abbonati. - L'accesso Internet di Bluewin era possibile soltanto se gli abbonati avevano stabilito il collegamento tramite Swisscom. Per bloccare l'accesso Internet quando era coinvolto un altro FST, essa si è servita anche in questo caso d'informazioni riservate concernenti i suoi abbonati. L'UFCOM ha vietato a Swisscom l'uso illecito di queste informazioni riservate, stimando a 2 mio. di franchi gli introiti conseguiti illecitamente che Swisscom dovrà consegnare alla Confederazione. Contro questa decisione dell'UFCOM può essere interposto un ricorso presso la Commissione di ricorso del Dipartimento federale dell'Ambiente, dei Trasporti, dell'Energia e delle Comunicazioni (DATEC). Ufficio federale delle comunicazioni Servizio stampa Informazioni: Peter Fischer Direttore supplente UFCOM +41 32 327 55 99 peter.fischer@bakom.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: