Eidg. Justiz und Polizei Departement (EJPD)

Istituzione del Tribunale amministrativo federale Il Consiglio federale fissa al 1° ottobre 2005 l’entrata in vigore delle basi legali

Berna (ots) - 27.09.2005. Il Consiglio federale ha fissato al 1° ottobre 2005 l’entrata in vigore della legge federale sull’istituzione del Tribunale amministrativo federale. Essa crea le basi legali necessarie affinché nel corso della sessione autunnale il Parlamento possa eleggere i giudici e designare una direzione provvisoria del Tribunale, composta di cinque persone, incaricata di assumere il personale giuridico e amministrativo e di adottare i regolamenti del Tribunale.

    Secondo le previsioni attuali, il Tribunale amministrativo federale inizierà la propria attività nel 2007. In tal modo è attuato il mandato costituzionale della riforma giudiziaria secondo cui i cittadini devono avere il diritto di adire un tribunale indipendente di principio in tutte le controversie giuridiche (la cosiddetta garanzia della via giudiziaria). Il nuovo Tribunale giudicherà i ricorsi contro decisioni dellÂ’Amministrazione federale e assolverà principalmente tre funzioni:

    Â• nel Tribunale amministrativo federale saranno riunite le Commissioni di ricorso della Confederazione che già oggi sono istanze giudiziarie inferiori del Tribunale federale o che, come la Commissione di ricorso in materia di asilo, pronunciano decisioni di ultima istanza in qualità di autorità giudiziarie.

    Â• Il Tribunale amministrativo federale colma una lacuna nei settori della giurisdizione amministrativa della Confederazione nei quali oggi non esiste ancora un'istanza giudiziaria inferiore del Tribunale federale. I Dipartimenti, gli istituti autonomi e le commissioni non giudiziarie della Confederazione pronunciano circa 3 000 decisioni all'anno che non possono essere impugnate dinanzi a una Commissione di ricorso federale.

    Â• Con il Tribunale amministrativo federale si concretizza la garanzia generale della via giudiziaria per i settori del diritto amministrativo federale nei quali la decisione definitiva spetta al Consiglio federale o a un Dipartimento. In futuro sarà il Tribunale amministrativo federale a controllare le decisioni prese in questi settori amministrativi.

    Nei primi anni il Tribunale amministrativo federale sarà ospitato in una sede provvisoria nella zona di Berna per insediarsi poi a San Gallo, non prima del 2010, nellÂ’area di "Chrüzacker".

Per ulteriori informazioni:

Esther Tophinke, Ufficio federale di giustizia, tel. 031/322 41 36



Plus de communiques: Eidg. Justiz und Polizei Departement (EJPD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: