Eidg. Justiz und Polizei Departement (EJPD)

EJPD: Conferenza dei ministri di giustizia del Consiglio d’Europa a Helsinki - Prima del consigliere federale Christoph Blocher

(ots) - Helsinki / Berna, 08.04.2005. Il consigliere federale Christoph Blocher ha partecipato per la prima volta a una conferenza dei ministri di giustizia del Consiglio d’Europa. La partecipazione alla Conferenza, tenutasi a Helsinki durante due giorni, gli ha permesso di incontrare i suoi omologhi europei. Ha inoltre colto l’occasione per firmare un accordo di riammissione con la Georgia. Il consigliere federale Blocher ha approfittato della Conferenza nella capitale finlandese per condurre dialoghi bilaterali con i propri omologhi. In particolare si è trovato per uno scambio di informazioni con il commissario UE Franco Frattini. Insieme hanno discusso, tra le altre cose, delle misure per combattere la criminalità internazionale e la migrazione illegale nonché dell’introduzione del passaporto biometrico. Inoltre, a margine della Conferenza, il consigliere federale Blocher ha firmato un accordo di riammissione con la Georgia; l’accordo obbliga entrambi gli Stati a riammettere i propri cittadini. Il consigliere federale Blocher è stato accompagnato alla Conferenza che si è tenuta all’insegna degli “aspetti sociali della giustizia”, da Heinrich Koller, direttore dell’Ufficio federale di giustizia (UFG), e da Philippe Boillat, vicedirettore nell’UFG. Prima di ritornare in Svizzera, il consigliere federale Blocher visiterà nel fine settimana e a titolo privato una fabbrica di carta e due città finlandesi che fanno parte del patrimonio culturale dell’UNESCO. Per ulteriori informazioni: Vicedirettore Philippe Boillat, Ufficio federale di giustizia, tel. 079 417 13 61

Ces informations peuvent également vous intéresser: