Eidg. Justiz und Polizei Departement (EJPD)

EJPD: Eduard Gnesa direttore del nuovo Ufficio federale della migrazione

      Berna (ots) - 03.11.2004. Nella sua seduta odierna, il Consiglio
federale ha nominato il signor Eduard Gnesa, direttore dell’Ufficio
federale dell’immigrazione, dell’integrazione e dell’emigrazione
(IMES), direttore del nuovo Ufficio federale della migrazione (UFM).

    Dalla fusione dei due uffici competenti in materia di migrazione, l’Ufficio federale dell’immigrazione, dell’integrazione e dell’emigrazione (IMES) e l’Ufficio federale dei rifugiati (UFR), il 1° gennaio 2005 nascerà il nuovo Ufficio federale della migrazione (UFM). Il signor Eduard Gnesa, direttore dell’IMES, assumerà da tale data la direzione del nuovo ufficio, e la sua supplenza sarà affidata al signor Dieter Grossen, suo attuale supplente. Il signor Urs Hadorn, attuale direttore ad interim dell’UFR e prossimo al pensionamento, resterà fino a nuovo avviso a disposizione del capo del dipartimento per lo svolgimento di compiti speciali.

Esecuzione più coerente

    La fusione dei due uffici federali si propone di considerare e gestire la politica migratoria nel suo insieme permettendo, nel contempo, un’esecuzione più coerente. La lotta contro gli abusi va potenziata, mentre gli attuali problemi nel settore dell’asilo e degli stranieri devono essere affrontati in modo più efficiente ed economico.

    La fusione elimina taluni doppioni e riduce l’onere amministrativo. La riorganizzazione permetterà di risparmiare complessivamente da 2,5 a 5 milioni di franchi.

    L’Ufficio federale della migrazione comprende quattro unità organizzative: „Entrata, dimora e ritorno“, „Mercato del lavoro, libera circolazione ed emigrazione “, „Cittadinanza e integrazione “ nonché „Procedura d’asilo“; queste unità sono assistite dall’unità di supporto „Servizi centrali“.

Regime transitorio fino alla fine dell’anno

    Al fine di garantire la continuità nella conduzione delle due unità, il signor Eduard Gnesa assume già da oggi, oltre alla direzione dell’IMES, anche quella dell’Ufficio federale dei rifugiati. La sua supplenza fino a fine dicembre sarà affidata al signor Dieter Grossen per l’IMES e al signor Urs Hadorn per l’UFR.

Altre informazioni: Livio Zanolari, portavoce DFGP, tel. 031  322 40 90



Plus de communiques: Eidg. Justiz und Polizei Departement (EJPD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: