Eidg. Justiz und Polizei Departement (EJPD)

EJPD: Infostar presto in funzione in tutto il Paese Il Consiglio federale pone in vigore per il 1°luglio 2004 l’ordinanza rivista sullo stato civile

Berna (ots) - 28.04.2004. Grazie al sistema „Infostar“ lo stato civile sarà documentato soltanto elettronicamente. Per lo stato civile svizzero inizia così una nuova era della registrazione dei dati. Mercoledì, il Consiglio federale ha posto in vigore per il 1°luglio 2004 l’ordinanza rivista sullo stato civile e le relative disposizioni esecutive. A partire dal 1°luglio 2004, tutte le autorità dello stato civile saranno collegate alla banca dati centrale „Infostar“; il sistema di documentazione interamente elettronica sarà in piena funzione presumibilmente entro la fine dell’anno. Il nuovo sistema sostituisce il registro delle famiglie e gli attuali quattro registri contenenti informazioni su nascite, matrimoni, morti e riconoscimenti; tutti questi registri erano tenuti finora sotto forma cartacea dagli uffici dello stato civile svizzeri. Resa possibile la collaborazione tra i Cantoni Sono stati creati uffici dello stato civile speciali che registrano, tra l’altro, decisioni e atti esteri riguardanti cittadini cantonali. In futuro è anche possibile una collaborazione intercantonale tra uffici dello stato civile e autorità cantonali di vigilanza sullo stato civile. Un’altra novità è l'attestato professionale federale di ufficiale dello stato civile, risalente a un’iniziativa dell’Associazione svizzera degli ufficiali dello stato civile. Questo documento e la prescrizione concernente un grado d’occupazione minimo del 40 per cento, in vigore dal 1°gennaio 2000, garantiscono - insieme alla documentazione completamente elettronica – un servizio professionale per privati e autorità. Altre informazioni: Rolf Reinhard, Ufficio federale di giustizia, tel. 031 322 53 48

Ces informations peuvent également vous intéresser: