Eidg. Justiz und Polizei Departement (EJPD)

EJPD: Urs Hadorn nuovo responsabile dell’Ufficio federale dei rifugiati

Berne (ots) - 12.03.2004. Il consigliere federale Christoph Blocher ha affidato fino a nuovo avviso la conduzione dell’Ufficio federale dei rifugiati (UFR) a Urs Hadorn, attuale direttore supplente dell’UFR. Egli assume le funzioni di Jean-Daniel Gerber che, dal 1° aprile 2004, sarà il nuovo direttore del Segretariato di Stato dell’economia (seco). Contemporaneamente si procederà al riesame della struttura organizzativa del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) nel settore della migrazione. Nella persona di Urs Hadorn, attualmente responsabile per le questioni attinenti all’asilo, assume la direzione dell’Ufficio federale dei rifugiati (UFR) uno dei migliori esperti in materia d’asilo e di politica degli stranieri. Entrato nel 1971 al servizio della Confederazione come collaboratore scientifico Urs Hadorn, che è nato a Berna, si è ben presto occupato di questioni relative all’asilo, dapprima presso l’Ufficio federale di polizia (fedpol) e dal 1987 come direttore supplente dell’UFR; già prima dell’arrivo nel 1997 di Jean-Daniel Gerber, aveva diretto ad interim l’UFR. Il consigliere federale Christoph Blocher coglie l’occasione del cambiamento ai vertici dell’UFR per riesaminare la struttura organizzativa del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) nel settore della migrazione. In particolare si tratta di chiarire quali miglioramenti e quali risparmi possono essere ottenuti riunendo l’UFR e l’Ufficio federale dell’immigrazione, dell’integrazione e dell’emigrazione (IMES), che è competente per il settore degli stranieri, e come una tale fusione possa essere attuata concretamente. Egli ha pertanto affidato a Urs Hadorn anche la direzione del «Progetto 2004» nell’ambito del quale, insieme con il direttore dell’IMES, Eduard Gnesa, tali questioni dovranno essere chiarite. Il rapporto relativo al progetto offrirà le premesse per decidere sull’ulteriore modo di procedere. Altre informazioni: Urs Hadorn, Ufficio federale per i rifugiati, tel. 031 325 93 50

Ces informations peuvent également vous intéresser: