Crossair

Crossair: aumento di capitale sulla buona strada - Le sottoscrizioni superano già i CHF 2,2 miliardi

Basilea (ots) - L'aumento del capitale azionario di Crossair ha fatto un passo decisivo. Le sottoscrizioni di nuove azioni, registrate finora presso la sede della compagnia, hanno superato, infatti, la soglia minima fissata per realizzare quest'operazione. Mancano soltanto le conferme dei Cantoni, delle Città e dei Comuni che hanno aderito all'aumento del capitale per un importo totale di 407 milioni di franchi. I maggiori investitori, vale a dire i firmatari dell'accordo di base denominato »Ponte aereo” per il lancio della nuova compagnia, finora hanno sottoscritto azioni per oltre 2,2 miliardi. La soglia minima che era stata fissata per attuare l'aumento del capitale è stata quindi superata. »Riteniamo questo esito una chiara testimonianza di fiducia” - ha dichiarato con soddisfazione Thomas Hofmann, Capo delle finanze di Crossair. L'aumento del capitale azionario di Crossair potrebbe così concludersi già entro la fine dell'anno. Occorre ancora che le azioni finora sottoscritte siano liberate entro il 20 dicembre (a ragione del 30 per cento per gli investitori maggioritari e del 100 per cento per gli altri azionisti), ciò che permetterebbe alla compagnia di accrescere di 675 milioni di franchi i fondi propri. Le acquisizioni d'azioni da parte dei Cantoni, delle Città e dei Comuni, per un importo totale di 407 milioni di franchi, devono ancora essere riconfermate. L'investimento di 300 milioni di franchi, sottoscritto dal Canton Zurigo, in particolare, sarà sottoposto al popolo zurighese in occasione della votazione cantonale del 13 gennaio 2002. Le nuove azioni sono state anche proposte ai vecchi azionisti. Il termine che è stato loro concesso per la sottoscrizione è scaduto ieri, lunedì. In considerazione del fatto che il corso dell'azione è rimasto sotto il prezzo di sottoscrizione durante tutto il periodo concesso, i vecchi azionisti hanno acquisito soltanto poche azioni. Le nuove azioni determinate dall'aumento del capitale e la conversione dei buoni di godimento e dalle vecchie azioni frazionate, saranno quotate e negoziate con i principali valori del mercato azionario della Borsa Svizzera, come chiesto e approvato, dal 28 dicembre prossimo. THIS PRESS RELEASE IS NOT BEEING ISSUED IN THE UNITED STATES OF AMERICA AND SHOULD NOT BE DISTRIBUTED TO UNITED STATES PERSONS OR PUBLICATIONS WITH A GENERAL CIRCULATION IN THE UNITED STATES. THIS DOCUMENT DOES NOT CONSTITUTE AN OFFER OR INVITATION TO SUBSCRIBE FOR OR PURCHASE ANY SECURITIES. IN ADDITION, THE SECURITIES OF CROSSAIR HAVE NOT BEEN REGISTERED UNDER THE UNITED STATES SECURITIES LAWS AND WILL NOT BE OFFERED, SOLD OR DELIVERED WITHIN THE UNITED STATES OR TO U.S. PERSONS. ots Originaltext: Crossair Internet: www.newsaktuell.ch Contact: Crossair Corporate Communications Casella Postale 4002 Basilea, Svizzera Tel. +41/91/610'13'53 o +41/61/325'34'37 Fax +41/91/610'12'01 o +41/61/325'35'54 E-Mail: kog@crossair.ch o mud@crossair.ch Internet: www.crossair.com

Ces informations peuvent également vous intéresser: