Crossair

Versamento immediato d'indennità alle famiglie delle vittime

    Basilea (ots) - Crossair intende far fronte, rapidamente e senza superflue formalità burocratiche, ai problemi inerenti alle indennità conseguenti alla catastrofe di sabato scorso. Per attenuare perlomeno le prime conseguenze finanziarie dovute all'incidente, la compagnia offre ai superstiti, rispettivamente alle famiglie dei passeggeri che hanno perso la vita, un primo contributo finanziario di CHF 30'000.- (pari ad EUR 22'000 o ad USD 20'000.-) per persona.

    Crossair ha inoltre deciso di assumersi per intero le spese di cura dei passeggeri rimasti feriti e d'accoglienza dei parenti delle vittime. Prende in carico anche i costi di ricerca e di rimpatrio dei corpi dei passeggeri periti nell'incidente, come pure i costi dei servizi funebri.

      Nelle prossime settimane, Crossair verserà alle vittime altri
anticipi d'indennità, in base ai loro diritti ad un risarcimento
danni. Secondo le norme internazionali e nazionali in vigore,
l'ammontare delle indennità è definito per ogni passeggero
individualmente, secondo il diritto applicabile e in funzione dei
danni effettivamente subiti. Crossair e i suoi assicuratori faranno
tutto quanto è in loro potere per indennizzare le persone implicate
nell'incidente in modo equo, alfine di risarcire completamente
perlomeno i danni materiali che hanno dovuto subire.

ots Originaltext: Crossair
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Crossair
Corporate Communications
Casella Postale
CH- 4002 Basilea
Tel. +41 91 610 13 53 o +41 61 325 34 37
Fax +41 91 610 12 01 o +41 61 325 35 54
E-mail: kog@crossair.ch o mud@crossair.ch
Internet: www.crossair.com



Plus de communiques: Crossair

Ces informations peuvent également vous intéresser: