Crossair

Crossair inaugura a Basilea la più bella Lounge d'Europa

Basilea (ots) - All'EuroAirport Basel-Mulhouse-Freiburg, l'attesa per la partenza di un volo è ora un'esperienza emozionante. "The Crossair Lounge" rappresenta, infatti, il massimo di quello che attualmente è offerto in materia d'accoglienza dei passeggeri. Con questa vera e propria oasi di calma e di comfort, per la quale i superlativi si sprecano, Crossair supera tutti i suoi concorrenti europei ponendo il livello qualitativo davvero molto in alto. Alcun'altra sala d'attesa, infatti, offre un servizio paragonabile a quello della Lounge di Crossair. Si tratta quindi di una carta vincente supplementare per l'EuroAirport. "The Crossair Lounge", è stata realizzata armoniosamente nel cuore del nuovo Terminal Y. Si distingue dall'eccezionale associazione tra design, spazio, luminosità e arredamento. Sotto una cupola di vetro, la Lounge è in grado di accogliere circa 300 ospiti. Spazia su tre luminosi livelli, che si estendono su una superficie di oltre 1'700 metri quadrati. La scelta dei materiali, la generosità del decoro e l'eleganza perfezionano l'immagine. La sistemazione di questo spazio, così come Crossair l'ha concepita, non lascia nulla all'improvvisazione. Non manca assolutamente nulla per rispondere ai bisogni più disparati dei viaggiatori d'affari. Riposarsi senza essere disturbato o lavorare, tenere una conferenza per svolgere relazioni d'affari o intrattenersi con amici in assoluta tranquillità; fare una doccia rinfrescante o persino cambiare un bebè: tutto questo, e altro ancora, è fattibile nella Lounge di Crossair. Soltanto gli ospiti che hanno fretta di raggiungere uno dei posti di lavoro messi a loro disposizione al secondo piano o di ritirarsi in una delle sale di riposo, abbandoneranno rapidamente la hall d'entrata, concepita in uno stile di piazza, con uno stagno, palme della Florida, una vegetazione lussureggiante e poltrone accoglienti. Qui, infatti, in un'atmosfera distesa, i viaggiatori potranno conversare tranquillamente, effettuare le loro prenotazioni al Welcome Desk, noleggiare una vettura allo sportello della Sixt e pesino optare per il volo successivo per approfittare appieno della Lounge di Crossair. Grandi pannelli indicatori elettronici, visibili da ogni parte, consentono di rinunciare completamente agli annunci delle partenze e agli appelli con gli altoparlanti. Lavorare o rilassarsi nella calma Il secondo piano, che domina la sala d'imbarco e l'area d'atterraggio, dispone di tutti gli equipaggiamenti e le installazioni più moderne per il lavoro e il riposto. Anche qui, i passeggeri potranno ottenere tutte le informazioni desiderate sui voli e le diverse destinazioni. Un Internet Corner, equipaggiato con quattro terminali, offre un accesso gratuito alla rete; i posti di lavoro ultramoderni sono dotati di tutti gli apparecchi dell'ultima generazione, fra l'altro, di prese per PC portatili, fax, fotocopiatrici e stampanti. Al Bankers Terminal, le banche private basilesi Baumann & Cie Banquiers, Gutzwiller & Cie Banquiers, La Roche & Cie Banquiers e Sarasin & Cie offrono numerose prestazioni finanziarie, inclusi gli ultimissimi dati della borsa. Nella sala di riposto e della televisione, gli ospiti dispongono di cuffie individuali per non disturbare la calma dei luoghi. Un banco self-service presenta una vasta scelta di bibite e snack. All'Anton's Skybar, sotto la cupola, non solo si gode di una vista impressionante sulla pista, ma si trova anche una scelta esclusiva di prodotti con il marchio del rinomato Chef Anton Mosimann: il suo celebre Champagne Mosimann, i suoi Chardonnay e vini di Bordeaux, la sua produzione di vini biologici, come pure i suoi prelibati biscotti e i suoi tartufi di cioccolata. Crossair crea un nuovo standard nell'accoglienza dei passeggeri Con la sua Lounge, Crossair crea in Europa un nuovo standard di referenza in materia d'accoglienza dei passeggeri a terra. Questi locali sono a disposizione non soltanto dei passeggeri di Business Class di Crossair e di Swissair, ma anche dei membri del Qualiflyer Travelclub, Travelgold e Circle, come pure dei passeggeri della Senator Class di Lufthansa/Star Alliance e di coloro che viaggiano in Business Class con Finnair e Aer Lingus. Trattative sono attualmente in corso anche con altre compagnie aeree. "The Crossair Lounge" accoglierà i suoi primi ospiti lunedì 17 settembre 2001. E' aperta da lunedì a venerdì e la domenica dalle 05h30 alle 22h00 e il sabato dalle 05h30 alle 21h00. Durante le ore d'apertura gli impiegati della compagnia assicurano una permanenza. La costruzione della Lounge è iniziata nell'autunno del 1998. Ha richiesto un investimento totale di 25 milioni di franchi. L'EuroAirport e l'impresa generale di costruzioni Léon Grosse, Thann (Francia) hanno assicurato la direzione generale dei lavori e delle installazioni fisse. La sistemazione interna è stata assicurata da Crossair in collaborazione con Avireal, Zurigo, Vischer Architekten & Planer AG, Basilea e l'architetto Jo Brinkmann di Zurigo. Rinomate ditte hanno contribuito all'arredamento della Lounge di Crossair. Così, i sette grandi orologi sono stati creati da Raymond Weil SA, Ginevra, mentre CommCare AG sponsorizza i terminali informatici e l'accesso ad Internet. A causa dei tragici attentati perpetrati questa settimana negli Stati Uniti, Crossair ha deciso di rinviare ad ulteriore data le cerimonie d'inaugurazione della sua nuova Lounge. ots Originaltext: Crossair Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: Crossair, Corporate Communications Casella Postale, 4002 Basilea, Svizzera tel. +41 91 610 13 53 o +41 61 325 34 37 fax +41 91 610 12 01 o +41 61 325 35 54 e-mail: kog@crossair.ch o mud@crossair.ch Internet: www.crossair.com Nota alle redazioni: Delle foto di "The Crossair Lounge" possono essere scaricate da Internet al seguente indirizzo: http://www.crossair.com/download/crossair_lounge.zip (11 MB)

Ces informations peuvent également vous intéresser: