Crossair

Cresce il tasso di occupazione sui voli Crossair

Basilea (ots) - Nel primo semestre 2001, sono stati complessivamente 2.9 milioni i passeggeri che hanno volato con Crossair. Sempre nel primo semestre, il tasso di occupazione dei posti sui voli è salito al 51.6 per cento. Il numero di voli di linea effettuato da Crossair è diminuito del 3 per cento, quello dei passeggeri invece, è cresciuto del 6 per cento circa rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. La Crossair ha inoltre trasportato 1.1 milioni di passeggeri per conto di Swissair. Sui voli charter, il numero di passeggeri è stato di 300 mila. Quale novità introdotta con l'orario estivo, le destinazioni di Helsinki, Siviglia e Olbia sono ora raggiungibili non stop da Basilea. Proprio da Basilea sono stati 772 mila i passeggeri partiti con voli di linea Crossair per 42 destinazioni, 151 mila di questi hanno scelto EuroCross quale scalo dove cambiare velivolo. Nuove mete charter sono Tamanrasset (Algeria) e Dakar (Senegal) dall'inverno scorso e Varna (Bulgaria) dal 23 marzo scorso. Dalla fine di marzo è stata notevolmente ampliata e potenziata l*offerta dei voli di Crossair in partenza da Ginevra. Due sono ora i collegamenti quotidiani con Barcellona, uno con Varsavia, ai quali vanno aggiunti 4 voli settimanali per Casablanca e 3 per Tunisi, tutti non stop. Da Ginevra si sono contati 303 mila passeggeri in partenza per 23 destinazioni, rispetto al primo semestre dell*anno precedente l*aumento è del 54 per cento. In partenza da Zurigo, Crossair offre d'ora in poi dei voli di linea diretti per Bilbao e Firenze, come pure dei voli Charter per Kiruna e Ostersund (Svezia). Da Zurigo sono stati trasportati verso 20 mete, a bordo di voli di linea Crossair, 445 mila passeggeri. A Lugano sono stati contati 135 mila passeggeri per sette destinazioni, da Berna le partenze con Crossair verso cinque destinazioni sono state 55 mila. Aumento di passeggeri in Inghilterra, Germania e Spagna Molto soddisfacente è stato l*andamento su alcuni dei mercati cardine nella rete di collegamenti di Crossair. Per i voli con destinazione Germania, nel primo semestre la Crossair ha potuto contare su 288 mila passeggeri, il 7 per cento in più rispetto allo stesso periodo del 2000. La Gran Bretagna registra un aumento del 4 per cento a 326 mila passeggeri. L*inserimento nell'offerta di Crossair di tre nuovi voli verso la Spagna (Ginevra-Barcellona, Basilea-Siviglia e Zurigo-Bilbao) ha notevolmente ravvivato quest*ultimo mercato. I 227 mila passeggeri trasportati corrispondono ad un aumento del 6 per cento. ots Originaltext: Crossair Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: Crossair, Corporate Communications Casella Postale CH-4002 Basilea, Svizzera Tel. +41 61 325 45 53 Fax +41 61 325 35 54 E-Mail: wim@crossair.ch Internet: www.crossair.com

Ces informations peuvent également vous intéresser: