Crossair

Per formare un numero sufficiente di meccanici per aerei Crossair promuove la collaborazione

    Basilea (ots) - Crossair intende creare, in collaborazione con le altre imprese svizzere del settore della manutenzione degli aerei, un nuovo ciclo di formazione per i meccanici d'aerei. Questo tirocinio dovrebbe essere riconosciuto dall'Ufficio Federale della Formazione Professionale e della Tecnologia (UFPT). Uno sforzo comune nel settore della formazione che mira a contrastare la cronica penuria di professionisti qualificati in questo specifico campo. I primi 24 candidati dovrebbero iniziare la formazione già dalla metà del prossimo anno.

    La nuova preparazione si basa su quella dei meccanici generici dell'industria svizzera delle macchine. Nel corso dei due primi anni di tirocinio, gli apprendisti acquisiranno cos" una conoscenza generale della meccanica sulla base dei programmi di formazione cantonali. In seguito, durante due anni e mezzo, seguiranno una formazione mirata di meccanico su aerei, conforme al capitolo 66 delle direttive JAR (Joint Aviation Requirements), norme imposte dalle autorità dell'aviazione civile dell'Unione Europea. Conseguiranno quindi una formazione specifica, che dovrebbe essere riconosciuta dall'UFPT quale professione a pieno titolo.

    La richiesta di meccanici per aerei diplomati è enorme. Per Crossair e gli altri centri di manutenzione per aerei, è sempre più difficile riuscire a trovare degli specialisti qualificati in numero sufficiente. In Svizzera, soltanto SR Technics, la società di manutenzione degli aerei di Swissair Group, è attualmente abilitata a formare meccanici per aerei in base alle nuove norme JAR (capitolo 66), in vigore dal mese di giugno 2001. Crossair dovrebbe ricevere prossimamente la certificazione per la formazione pratica, in base alle nuove prescrizioni. Le capacità disponibili non sono tuttavia sufficienti per rispondere alle richieste del paese. Per questa ragione, la formazione di nuovi professionisti di questo settore deve avvenire su una base più ampia, associando all'iniziativa tutte le altre aziende che impiegano meccanici per aerei. Jorgen Orstam, capo della Divisione Tecnica di Crossair, ritiene che il nuovo Centro di formazione del personale di volo per le compagnie aeree regionali, CROSSCAT, di Basilea, possa servire da struttura anche per questa specifica formazione.  

ots Originaltext: Crossair
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Crossair, Corporate Communications
Casella Postale
4002 Basilea, Svizzera
Tel. +41 61 325 34 37
Fax +41 61 325 35 54
E-mail: mud@crossair.ch
Internet: www.crossair.com



Plus de communiques: Crossair

Ces informations peuvent également vous intéresser: