Staatssekretariat für Wirtschaft (SECO)

SECO: Ripresa congiunturale in un contesto internazionale favorevole; Accelerazione provvisoria della crescita in seguito alla presenza di capacità di produzione inutilizzate

      Bern (ots) - La ripresa dell'economia mondiale si è ulteriormente
consolidata. Sono soprattutto gli Stati Uniti a registrare una
marcata crescita in tutti i settori economici, ma anche nell'area
euro la congiuntura ha ripreso a tirare. L'Asia può vantare una
moderata crescita dell'economia nipponica e una situazione
congiunturale che resta favorevole in Cina e in altri Stati del
Sud-est asiatico.

    In Svizzera, i primi segnali della ripresa congiunturale si sono avuti nella seconda metà del 2003. Al consistente aumento delle esportazioni si è affiancata una crescita estremamente dinamica degli investimenti in beni di equipaggiamento. In un contesto economico mondiale favorevole e a condizione che il prezzo del petrolio non aumenti e i tassi d'interesse reali restino bassi, il gruppo di esperti della Confederazione per le previsioni congiunturali pronostica per il 2004 una decisa ripresa dell'economia svizzera. Nel corso dell'anno lo sfruttamento delle potenzialità tecniche dovrebbe migliorare e la disoccupazione ridursi.

    Determinante per l'intensità della ripresa dell'economia svizzera sarà la congiuntura nell'area euro e l'evoluzione del valore esterno del franco svizzero. Conseguenze negative deriverebbero da un ulteriore deprezzamento del dollaro o dal rallentamento della congiuntura mondiale. Positivi sarebbero invece gli effetti di un prezzo del petrolio più basso e di una crescita economica più sostenuta nella zona euro.

    A condizione che il contesto internazionale resti positivo, nel 2005 la crescita dell'economia svizzera dovrebbe subire una nuova accelerazione per collocarsi provvisoriamente ad un livello nettamente superiore a quello del tasso d'espansione a medio termine; si tratterebbe di un processo di ripresa congiunturale successivo alla fase estremamente sfavorevole registrata a partire dal 2001.

Bern, 6 febbraio 2004

Segretariato di Stato dell'economia Comunicazione

Per informazioni: Aymo Brunetti tel. +41 (0)31 322 21 40 Bruno Parnisari tel. +41 (0)31 323 16 81



Weitere Meldungen: Staatssekretariat für Wirtschaft (SECO)

Das könnte Sie auch interessieren: