Eidg. Finanz Departement (EFD)

EFD: Il personale federale riceve un’indennità dell’1,4 per cento

Bern (ots) - 10 dic 2004 (DFF) Nel mese di marzo del 2005 il personale federale riceverà un’indennità unica, non assicurata, dell’1,4 per cento dello stipendio annuo lordo. Questa misura salariale generale è stata negoziata lo scorso 6 dicembre dalle associazioni del personale dell’Amministrazione federale sotto la direzione del Consigliere federale Hans-Rudolf Merz ed è stata approvata in data odierna dal Governo. Le misure salariali sono l’oggetto del pacchetto globale di provvedimenti in materia salariale e di previdenza professionale confezionato dalle associazioni del personale della Confederazione il 17 agosto 2004. L’indennità viene versata in luogo della compensazione del rincaro. Dopo la revisione parziale urgente della legge sulla Cassa pensioni della Confederazione, con le misure salariali 2005 viene ora attuato un altro elemento del pacchetto. Il Consiglio federale ha inoltre approvato un’ordinanza che funge da base giuridica per l’erogazione di indennità uniche non assicurate che, negli anni 2005 e 2006, saranno versate in marzo in luogo della compensazione del rincaro la quale, per contro, contribuisce a formare la futura pensione. Informazioni per i giornalisti: Markus Heuberger, Ufficio federale del personale, tel. 031 322 62 52 Thomas Schmutz, Ufficio federale del personale, tel. 031 324 95 42 Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch

Das könnte Sie auch interessieren: